Cosa facciamo

Progetto Emo-Casa opera nel campo della patologia ematico-tumorale promuovendo i seguenti interventi (completamente gratuiti per l'ammalato):

  • servizi di assistenza socio-sanitaria intra ed extra ospedaliera;
  • attività di sostegno per le famiglie più disagiate dei malati;
  • attività di assistenza legale per i malati;
  • coordinamento delle attività con Enti e Associazioni affini e con il Servizio Sanitario Nazionale;
  • realizzazione ed edizione di un periodico, "Emoflash", organo ufficiale dell'Associazione;
  • acquisto di materiale sanitario da destinare alle varie divisioni di Ematologia;
  • istituzione di borse di studio per medici e infermieri impiegati presso le divisioni di Ematologia;
  • disponibilità di appartamenti da assegnare ai parenti dei pazienti provenienti da fuori Milano;
  • assistenza terapeutica-domiciliare (prelievi- chemioterapia - trasfusioni, ecc.)in collaborazione con l'Ospedale.

Obbiettivo dell'assistenza domiciliare è la possibilità di effettuare i principali interventi in una fattiva integrazione con le strutture già presenti sul territorio, per offrire al malato cronico una dignitosa permanenza nel contesto familiare e riducendo significativamente il ricorso ai ricoveri nella struttura ospedaliera e ai controlli ambulatoriali.